Curvatura dello Spazio-Tempo

Collezione Physics Art: quando la fisica diventa arte.

Acrilico su tela, 70 x 100 cm. Anno 2010

Opera pubblicata sul Catalogo d’Arte Moderna Mondadori 2012.

Ulteriore omaggio al padre della Teoria della Relatività, Albert Einstein; il reticolo presente su tutto il quadro rappresenta lo spazio-tempo, che, secondo la teoria della relatività, viene incurvato da corpi di massa non nulla, in funzione della massa del corpo stesso. La massa, in questo caso, viene rappresentata dal peso e dalla profondità del pensiero di Einstein; oltre a ciò, i colori rappresentano il livello di maggiore o minore curvatura. Sulle due fiancate del quadro viene riportata la più celebre formula scoperta dallo scienziato, ovvero e = mc2, realizzata con un gel al fosforo (che al buio si illumina, accendendosi di turchese), ad indicare che maggiore è la massa (peso del pensiero di Einstein in questo caso) e maggiore è l’energia e quindi anche la luce che viene emessa.

La “Physics Art” porta le leggi della fisica nell’arte. Attraverso la pittura, la fisica diventa quindi arte, in particolare l’arte della causa e dell’effetto, applicata ai colori, secondo il linguaggio rigoroso della fisica e della matematica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 − 13 =