I miei gioielli

Collezione I Ritratti: interpretazione spontanea dell’anima, dove passato, presente e futuro si incontrano in una continua esplosione di emozioni.

Acrilico su tela, 50 x 50 cm. Anno 2012

La necessità di ritrarre la figura umana da sempre richiama l’artista e lo mette in una sorta di competizione con se stesso.

In particolare, nella collezione I Ritratti, Sergio Gianluca Notti non solo sente questa competizione viva, quasi incombente, ma la trasforma in maniera sapiente.

Tramite linee di demarcazione nette, la porta quindi su un piano metafisico, in cui il ritratto in se diviene interpretazione spontanea dell’anima, dove passato, presente e futuro si incontrano in una continua esplosione di emozioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 + otto =